Ci siamo, o di Napoli - Empoli



Il Napoli è ordinato, segna, soffre, gioca in undici compreso il portiere, e prende i tre punti. Sembra quasi quella squadra piemontese: non da spettacolo ma vince, dando l’opportunità a Reina (6 ½) di essere decisivo in due occasioni come fosse un Gigi. Il Napoli (6 ½) non trova sfogo alle sue trame di gioco, sopratutto quando si crossa dai lati, quando ha davanti l’avversario schierato, e l’Empoli si difende molto bene, anche se le sue occasioni le crea: nitide, almeno tre davanti al portiere, due delle quali, però, in ripartenza, quando il nuovo trio di attacco riesce a trovare profondità. L’alternativa è fare quel passo in più in avanti, aggredire l’avversario, rubare palla, e trovare il gol con Mertens (7). Quando il passo è all’indietro, invece, soffriamo persino al San Paolo contro l’Empoli capace di segnare solo due gol in campionato. Non è solo un fatto di testa, ma anche di brillantezza fisica, prendi ad esempio Jorginho, fin quando c’è fiato si prende un bel 7, sfiorando anche il gol. Prendi Insigne che spesso sbaglia la scelta, che si prende i fischi e i mugugni, che però fa la differenza quando la mette sulla testa di Callejon (6 ½) davanti a Skorupski, che però fa Totti quando molto prima della linea di centrocampo d’esterno lancia Mertens in profondità tra di due difensori, che si sacrifica sulla fascia, coprendo Ghoulam e le linee di passaggio: c’è dentro genio e sregolatezza, devozione e calvario, un gol che non arriva: fanno un 8 generoso e senza parentesi, per la prestazione e la storia. Il resto sono le sostituzioni, Hamsik che è sempre un cambio di passo, Hysaj che è più solido di Maggio (5) su Croce: perdiamo comunque le distanze, disunendoci e il gol di Chiriches (7 per prestazione + gol) ci da la tranquillità per iniziare a pensare a Torino. 

Decima di campionato. Napoli - Empoli 2 a 0. 

[prove tecniche di rubrica di un tifoso anglo-napoletano: Il deserto dei leoni]

posted by Mauro Erro @ 10:55,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito