Bonnes Mares Grand Cru 2009, Domaine Bart






D'accordo, con questo caldo nulla di meglio dell'acqua per acquietare l'arsura. 
Ma se proprio non volete rinunciare ad un buon bicchiere di vino questo pinot nero mi sembra adatto a dissetare*. 
Il suo profilo "algido" e il suo naso già ricamato (mirtillo, glicine, noce moscata, spezie), il suo palato teso e setoso, non vi faranno rimpiangere affatto l'infanticidio. Della serie: si campa una volta sola. 

* Abbassando la temperatura di servizio in frigo

posted by Mauro Erro @ 11:49,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito