Pausa caffè: Bollicine (e falsi) d’autore, Collard e Corbon



Renè Collard è morto a novembre del 2009 e fino al 1996, anno della sua ultima vendemmia, ha realizzato i suoi meravigliosi Champagne da solo Pinot Meunier. Era nato nel 1921 ed aveva iniziato a vinificare nel 1943, su un piccolo appezzamento di 17 are per poi ingrandire la proprietà fino a 6,5 ettari situati nei comuni di Reuil e Damery.
Dal 1996 – ringrazio il lettore che possa esser più preciso – la sua azienda è stata diretta prima dai figli per poi passare di mano. Ho avuto la fortuna nel tempo di bere diversi meravigliosi Champagne d’annata di Collard, ’75, ’76, i sublimi ’85 anche nella versione rosè.
Fino all’altro giorno, quando sotto mano mi è capitato il Carte d’Or 1990.
Una vera ciofeca. E non può trattarsi, dopo la sboccatura, solo del dosaggio.
Se questi sono i risultati della nuova gestione…
Ottimo invece, anche se non proprio incline ai miei gusti, il millesimato 2000 di Casa Corbon. Da Avizè uno Chardonnay in purezza pingue, generoso, intenso e ricco di sfumature al naso e grasso, succoso, materico al palato. Un brut relativamente brut a cui forse mancava giusto quel pizzico di sprint acido/sapido nel finale che allungasse il sorso.
Consigliato a chi ama la ciccia…
Quella buona, s’intende…
a

posted by Mauro Erro @ 12:44,

3 Comments:

At 20 gennaio 2011 14:51, Anonymous Anonimo said...

Fino al 2009 alla cantina di collard ti accoglievano i nipoti. Ora non so se abbia cambiato mano. L'unica cosa che so e' che quando chiesi al nipote se anche lui non facesse utilizzo di prodotti chimici, mi rispose che senza i prodotti chimici non ti compri l'slk. Io ho ancora parecchie vecchie sboccatura e sono notevoli mandavo merle un fretta
Alcune annate stanno morendo. Comunque l'ultima cuvee fatta da roi rene' e' stata la ' cuvee ultime ' ed era a base dell'annata 95. Che io sappia il 96 non l'ha vinificato ma e' andato a finire nella cuvee dei figli che sono state
Splendide in uegli anni ma in rapido
Peggioramento.

 
At 20 gennaio 2011 14:52, Anonymous Fabrizio pagliardi said...

Anonimo sono io fabrizio pagliardi.

 
At 20 gennaio 2011 16:16, Blogger Mauro Erro said...

Grazie Fabrizio, commento ultilissimo.

Su Corbon 2000 hai recenti assaggi? Che ne pensi?

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito