Greco di Tufo 2009, Cantina dei Monaci

Le Miniere di Zolfo di Tufo nell'800 - foto tratta dal sito LucianoPignataro.it

L’annata 2009 per il Greco di Tufo, il bianco irpino che nasce nella zona della Valle del Sabato, evidenzia numerose sfaccettature. Vale la pena raccontare questo di Maria e Angelo Carpenito che hanno iniziato nel 1995 con il primo imbottigliamento. Le vigne sono a Santa Paolina, zona estremamente vocata, vitata, con le sue valli più aperte e più alte subito dietro Tufo e i suoi severi pendii.
Al naso è ancora riottoso, con un fruttino leggero che sparirà e che cela (a bicchier vuoto nel calice si fanno evidenti) uno speziato scuro, persino fumoso per certi versi, a cui si sovrappongono sentori solari, freschi, agrumati e di erbe. Al palato, contrariamente ad alcuni di fragrante leggiadria minerale, è spesso, maschio, deciso e prorompente, sapido, innervato d’acidità. Lunghissimo.
Il classico greco, insomma, un rosso travestito da bianco. Si è sposato per questo alla perfezione con un piatto saporito di fusilli freschi, accompagnati da un sugo tirato in padella con un buon olio d’oliva, con funghi porcini, una fogliolina di salvia, salsiccia sminuzzata, cipolla e un filo dello stesso vino. Una leggera grattugiata di parmigiano per legare e un pizzico di pepe.
Mi sono arricreato.
Seguiti in cantina da Carmine Valentino, la Cantina dei Monaci si è sempre evidenziata per un corretto rapporto tra qualità dei prodotti e prezzi proposti (intorno i dieci euro in enoteca) alla vendita. Sempre affidabili il Greco e il Fiano – le cui uve vengono acquistate -. Questa piccola cantina propone anche una sorta di Greco “riserva” versione 2006 che è stato affinato in azienda
Completano la gamma aglianico, Taurasi e falanghina del Beneventano (sigh) le cui uve vengono acquistate.

Cantina Dei Monaci
Santa paolina (Av)
Tel e fax 0825.964350
www.cantinadeimonaci.it

a

posted by Mauro Erro @ 09:32,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito