Timballo di riso con Melanzane e Peperoni

Riso Amaro, Silvana Mangano

Cosa c’è di più goloso di uno sformato di riso? Nel paese del sartù, ormai mio domicilio adottivo, non è facile competere, ma può capitare di trovarsi una sera per caso, con la forchetta sospesa a mezz’aria, tra uno spiluccamento e un altro e trovare il coraggio. Il riso è talmente versatile che ogni paese, famiglia e gita fuori porta che si rispetti può avere il suo sformato di battaglia. E quelli più buoni sono quasi sempre riadattamenti di ricette bisbigliate tra i pianerottoli dei condomini. Se la vostra dirimpettaia oltre ad avere unghie bellissime si muove con grande maestria tra pentole e fornelli il gioco è fatto.
Nasce così questo sformato di riso mediterraneo, che ho avuto la fortuna di assaporare per caso una sera qualsiasi di fine estate, che sfrutta gli ultimi scampoli di verdure estive e che, vi assicuro, farà felici i vostri amici, parenti, figli, nipoti e vicini di casa.
La preparazione è semplicissima, basta un po’di attenzione alla scelta del riso e ai tempi di cottura, il resto va da sé!

Ingredienti
1 kg di riso (Ribe biologico), 600 gr di manzo macinata, 1 kg di melanzane, 500 gr di peperoni gialli, 600 gr di mozzarella o scamorza o provola affumicata, ½ bicchiere di vino bianco secco, 100 gr di grana grattugiato, Pan grattato, Olio extra vergine di oliva, Sale e pepe

Lessate il riso in abbondante acqua bollente. Lavate e asciugate le verdure e riducetele a tocchetti o a listarelle. Friggetele tutte insieme in abbondante olio extra vergine d’oliva. Frattanto fate rosolare la carne, sfumatela con il vino, aggiustate di sale e spolverizzate con un’abbondante macinata di pepe. Scolate il riso, accuratamente al dente, versatevi la carne, le melanzane e i peperoni fritti e l’olio nel quale avete fritto le vostre verdure ( lo so, è molto scostumato!). Aggiungete un po’ di grana e mescolate per bene.
Oliate leggermente una teglia da forno e coprite la superficie con uno strato di riso, coprite con la mozzarella tagliata a fettine e ricoprite con un altro strato di riso. Continuate l’operazione fino ad esaurimento ingredienti. Alla fine cospargete il timballo con il grana rimasto mescolato al pangrattato. Infornate in forno caldo a 180° per una ventina di minuti.


Adele Chiagano
a

posted by Mauro Erro @ 09:33,

1 Comments:

At 28 ottobre 2010 10:28, Anonymous Anonimo said...

Certe "cose" vedete di postarle in un altro orario...

M'avete già fatto venire una sfa##i@@a di fame a prima mattina...

:))))
Fabio

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito