Panna cotta all’uva

- Tolstoj... Tolstoj è un pasto... Turgenev io direi che è un favoloso dessert, così lo caratterizzerei...
- E Dostoevskij?
- Ah sì, Dostoevskij è un pasto completo con contorno di vitamina e germe di grano.
Gabe Roth (Woody Allen) e Rain (Juliette Lewis), Mariti e Mogli, Woody Allen, 1992.

Ingredienti: 140 gr di zucchero; 6 dl di panna fresca; 4 fogli di gelatina da 2gr: 300 gr di chicchi d’uva nera; una bustina di vaniglina; chicchi d’uva nera e bianca brinati per guarnire; foglioline di menta.
Fate ridurre la panna di circa un quarto in una casseruola con 90 gr di zucchero e la vaniglina a fiamma molto bassa per evitare che si attacchi al fondo. Togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete i fogli di gelatina (tranne uno) ammorbiditi in acqua fredda e strizzati. Mettete i chicchi d’uva puliti in una casseruola con lo zucchero rimasto e 4 cucchiai d’acqua. Portate ad ebollizione e fate sobbollire fino ad ottenere una salsa sciropposa. Passatela al passaverdure con fori piccoli, unite il foglio di gelatina rimasto e mescolate finché si sarà sciolto. Velate il fondo di 4 stampini o di un unico stampo a pareti scanalate con un poco di salsa all’uva e fatela raffreddare. Filtrate la panna, versatela negli stampini o nello stampo sfumando ogni tanto il bianco con un filo di salsa all’uva e mettete in frigo per 12 ore. Sformate la panna cotta, distribuitevi attorno il resto della salsa all’uva e guarnite con i chicchi brinati e le foglie di menta.
Per l’uva brinata scegliete i chicchi più grossi e sodi, lavateli bene, asciugateli e spennellateli con un albume leggermente sbattuto. Quindi passateli, uno alla volta nello zucchero semolato, ricoprendoli interamente o in parte. Sistemateli man mano su un vassoio foderato con carta da forno e fate asciugare in frigo per un’ora.

Adele Chiagano
a

posted by Mauro Erro @ 08:18,

1 Comments:

At 31 ottobre 2010 08:31, Blogger Monica said...

che meraviglia!!! da provare subito...ottima idea per il dolce domenicale!!! ;)

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito