Sformato di mele

"Come fa a descrivere una donna così bene?"
"Penso a un uomo e gli tolgo razionalità e affidabilità."
Qualcosa è cambiato, James L. Brooks, 1997


Ingredienti 1 Kg di mele renette o comunque di tipo acidulo;120 gr di burro;120 gr di zucchero;180 gr di farina; una noce di burro per lo stampo; zucchero a velo.
Ammorbidite il burro con le mani, poi impastatelo con la farina e lo zucchero. Strofinate il composto tra i palmi in modo da sbriciolarlo. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo con l’apposito attrezzo e tagliatele a fettine rotonde in modo da ottenere tante ciambelline, poi disponetene uno strato in una teglia ben imburrata. Sopra distribuitevi un terzo di pasta sbriciolata e sopra ancora altri due strati di mele e di pasta. Mettete la teglia in forno caldo a 150 gradi e lasciate cuocere per circa ¾ d’ora. Fate intiepidire, spolverizzatela di zucchero a velo e servite. Altro modo di preparazione, che è quello poi sul quale ho optato: preparate una crema pasticcera non troppo densa e mettetela a strati sulle mele, poi coprite con la pasta sbriciolata.

Adele Chiagano

posted by Mauro Erro @ 10:03,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito