Prove tecniche di Pausa Caffè: Grandeur?

I francesi mi sono sempre stati cordialmente antipatici.
Ne ho conosciuti alcuni amabili certo, tal’altri persino divertenti, ma l’aspirazione di grandezza che covano perennemente alla fin fine esce sempre fuori, quasi stucchevolmente.
Qualche volta, questa sorta d’ingenuità che li accompagna, quest’atto di fede alla rivoluzione e alla nazione è persino preferibile al nostro cinismo. Talvolta.
Diciannovesimo del primo tempo, Hernandez. Uno a zero. Palla al centro.
Quando apprendo la notizia, come Paolo Conte aggredisce il piano cantando Bartali che aggredisce la salita io aggredisco lo Chablis di Tribut, chardonnay sapido e sassoso. E i francesi che s’incazzano, dice Conte. Infatti questo vino è incazzatissimo.
Mi è venuto in mente Sordi nel Marchese del Grillo di Monicelli quando rivolto al capitano francese gli fa: voilà la différence, se tu parli male di me o del Papa, io ci rido, se io parlo male di te e del tuo Napoleone, tu t’incazzi.
Moi?
Toi et tous le francais comme toi.
Talvolta provo persino tenerezza.
Settantottesimo minuto del secondo tempo, calcio di rigore. Blanko. Francia 0, Messico 2.
Ed il sapore del vino era meraviglioso.

Il marchese del Grillo
Un film di Mario Monicelli.

Con Alberto Sordi, Caroline Berg, Andrea Bevilacqua, Flavio Bucci, Giorgio Gobbi.
Commedia, durata 133 min. - Italia, Francia 1981.

Laurent Tribut – Poincy
Chablis 1er cru Beauroy 2008
25/30 euro

posted by Mauro Erro @ 13:07,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito