Vitovska 2005 anfora, Az. Agr. Vodopivec

In quel di Sgonico (Trieste) l’azienda di Paolo e Valter Vodopivec si dedica dal 1997 alla coltivazione e vinificazione (biologica) della vitovska. Dai 4,5 ettari di terreno calcareo, ove sono piantati ad alberello circa 10.000 piante per ettaro, nasce questo vino che tra quelli assaggiati (classica in legno, “base” e anfora, appunto), è quello che mi ha maggiormente colpito. Le anfore dalla capacità di circa 1000 litri arrivano dalla Georgia, il mosto macera qui per circa sei mesi, dopodiché il vino riposa ed affina in legno per circa 2 anni. Il colore tra l’oro e l’ambrato confonde e affascina, il corpo del vino è importante e lo si vede già dalla consistenza del liquido nel bicchiere, i profumi intriganti danzano su quel leggero filo di ossidazione, le sensazioni di frutti maturi si fondono con una salinità importante e rimandi di spezie, l’acidità e la mineralità facilitano la beva. Diverso. Non costa poco ma merita l’assaggio. Fool for love.

posted by Mauro Erro @ 10:52,

5 Comments:

At 3 maggio 2008 12:00, Blogger violacea said...

fichissimo questo pezzo! Il vino me lo ricordo...anche il calice rotto precedentemente all'assaggio...
hasta pronto
"melanzana alticcia"

 
At 3 maggio 2008 12:05, Anonymous Mauro Erro said...

Sei sempre più alticcia.......il calice fu rotto il giorno dopo.........

 
At 3 maggio 2008 12:29, Blogger violacea said...

ah sì...non mi pare!

 
At 3 maggio 2008 12:30, Blogger violacea said...

sì..forse hai ragione...e che ci vuoi fare...l'età!

 
At 3 maggio 2008 12:58, Anonymous Mauro Erro said...

...ma quale età: dicesi incontrollata assunzione di sostanze etiliche stupefacenti.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito