Terralba (tocai) 2003, Castello di Lispida

Da uve Tocai in prevalenza, fermentate con lieviti indigeni in tini di legno aperti senza controllo della temperatura, macerato sulle bucce per un mese ed affinato in botti di legno di rovere da 30 – 50 hl, non filtrato, questo vino si presenta di un colore accattivante e profondo, un giallo che sfocia nel ramato che presenta tenui ma vividi riflessi rosati ed aranciati. Al naso è pieno ed intenso nei suoi profumi di frutta candita, miele, vaniglia e accenni di erbe aromatiche. Al palato l’intensità percepita al naso che mi faceva temere un vino troppo imponente, è sferzata da una giusta acidità, che lo rende fresco e invitante, e impreziosita da accenni minerali. Da assaggiare sicuramente. Joe Cocker canta i Beatles, accompagnato dalla chitarra di Brian May dei Queen e dalla batteria di Phil Collins.

posted by Mauro Erro @ 11:00,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito