Muscadet Sévre & Maine sur lies Clos des Briords 1999, Marc Ollivier, Domaine La Pepiére

Luoghi comuni. Muscadet: vinello da consumarsi preferibilmente a poca distanza dalla vendemmia e commercializzazione. Si? Provate a saggiare quelli di Marc Ollivier di Domaine La Pepiére. Da lieviti indigeni, filtrato il minimo indispensabile, affinato sulle fecce fini, da una vigna molto vecchia (alcuni filari risalgono al 1930), da suoli di silicio e granito, questo “vinello” a distanza di 9 anni, pur perdendo qualcosa in struttura, mantiene una bella acidità, un ottimo apporto salino, e si è aperto su toni di frutta gialla matura che lo rendono estremamente invitante e una mineralità che definirei rocciosa. Istruttivo. Horace Silver.

posted by Mauro Erro @ 10:39,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito