Grecomusc' 2004, Cantina Lonardo

Prodotto in poche migliaia di bottiglie, questo Greco moscio (Greco musc’, in dialetto) apparterebbe alla famiglia dei Greco differenziandosi però per la sua scarsa acidità (pare) da cui l’appellativo di moscio. Sarà, ma grazie, forse, ad un’oculata scelta del periodo in cui vendemmiare, alla scelta di svolgere la fermentazione malolattica solo in parte, il vino che mi trovo innanzi ha un’acidità vibrante e nerboruta, citrina, agrumata la sensazione che avverto già al naso tanto da immaginare, nonostante l’alcool viaggi sui 13 gradi, di berlo rinfrescandomi su una terrazza che guarda al mare in un assolato mezzogiorno agostano. Note aromatiche d’erbe e balsamiche di menta completano il quadro gusto-olfattivo. Gustoso e particolare, merita attenzione. Tango.

posted by Mauro Erro @ 10:59,

3 Comments:

At 13 marzo 2008 02:02, Blogger massimo said...

complimenti per tutto:
i vini che scegli, mai scontati;
le note di degustazione, semplici, ma al tempo stesso profonde nell'analisi, tecniche, ma coinvolgenti...e soprattutto senza "markette"...
i link, davvero centrati (mi sono davvero emozionato alle parole, ed alle note: "...Malinconia. Dedicato agli amici che hanno condiviso con me tali attimi, alzate il volume: Mr. Miles Davis", il tutto ricordando quello che era Feudi...)
la grafica, d'impatto ma leggera, minimale e con l'argomento principe sempre in primo piano...
Il mio è un bloggettino semplice(ed un po' bruttino)che non legge quasi nessuno, nato per la voglia di avere un'elenco ordinato dei miei passatempi in cucina...
Continua così, credo che la rete abbia bisogno di chi descrive con passione quello che ama, aldilà di schieramenti, associazioni, gruppi e chi più ne ha ne metta...
Grazie,

 
At 13 marzo 2008 11:30, Blogger Mauro Erro said...

Grazie, sei molto gentile, anzi, di più...

 
At 15 marzo 2008 00:36, Blogger massimo said...

Mah, l'ho scritto di getto, perchè "emozionato"...davvero complimenti, continua su questa strada...

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito