Valle d'Aosta Petite Arvine Vigne Champorette 2006, Les Cretes

Alzi la mano chi con gaudiosa impertinenza dedica le proprie bramosie vinose ai vini della Valle d'Aosta. Ebbene, dovreste farlo. Questo vino ad esempio rappresenta sicuramente, in quel che si definisce rapporto qualità-prezzo, un buon affare. Tra i 12 e i 15 euro in una buona enoteca, vi accaparrate un bianco di sicuro fascino capace di appagare i palati più fini e i semplici bevitori come il sottoscritto. Di colore giallo paglierino, luminoso e brillante, sfoggia, roteandolo nel bicchiere, riflessi verdolini scintillanti. I profumi si sviluppano su un registro sia aromatico d'erbe, d'anice, di semi di finocchio, sia con nuances floreali e fruttate dove spicca una succosa mela verde. Al palato la giovanil freschezza d'una acidità citrina sconquassante invoglia al sorso e mi spinge ad ipotizzare un buon invecchiamento, ma un equilibrio c'è, e la chiusura persistente manifesta un'ottima sapidità. Da tener presente. Prego, alzare il volume: Mr. Jaco Pastorius.

posted by Mauro Erro @ 10:13,

2 Comments:

At 20 febbraio 2008 14:12, Anonymous Diego Cosenza said...

Bello l'accostamento con Jaco!
poi questo pezzo si abbina in maniera ottima con "riflessi verdolini scintillanti"

A dire il vero questo vino mi manca....
sono un disperato ammiratore dello charddonay di Les Cretes
mi riferisco a Valle d’Aosta Doc Chardonnay Cuvée Bois
semplicemente maestoso!!!!
ma distante dai prezzi da te riportati (se non erro ci vuole almeno il doppio, 34 euri mi pare)

Mi sa che oggi faccio un salto in enoteca....

Ciao

 
At 20 febbraio 2008 14:29, Blogger Mauro Erro said...

yes Sir, il cuvée bois si aggira euro più euro meno sui 35...io ad onor del vero, che non sono però un amante dello chardonnay, preferisco la loro versione base, che affina in solo acciaio e che ha lo stesso prezzo del Petite Arvine.
Grande Jaco.

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito