Riesling Spätlese Erderner Treppchen 2006, Merkelbach, Mosel-Saar-Ruwer

All’altezza del tratto medio della Mosella, nel comune di Erden, su pendii a strapiombo e da terreni d’ardesia, dal vigneto Treppchen gli ottantenni Fratelli Merkelbach producono questo vino fine, elegante e di corpo di giallo paglierino tinto e dai riflessi verdolini vividi. Accostandolo al naso avverto nitidamente tutta la mineralità di pietra focaia che poi ritroverò saggiandolo, il susseguirsi di frutti in un incessante e dinamico divenire che dalla pesca va all’albicocca, dal pompelmo all’ananas, fino alle nespole e le nuances leggerissime di banana. Entra in bocca pungente come un buon riesling vuole, ed a metà del sorso esplode occupando la bocca con baldanzosa ed opulenta dolcezza, con spessore ed incedere felino, per poi fluire leggiadro lasciando una scia di interminabile fine, con l’acidità che pulisce il palato lasciandomi intatti aromi di pesca bianca, permettendomi di godere il ritorno dell’essenze d’agrumi e la buona sapidità. Dopo di che, non rimane che lasciarmi al piacere edonistico del corpo e al suo nutrimento spirituale. Clair de lune.

posted by Mauro Erro @ 09:16,

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home






Pubblicità su questo sito